Busalla รจ regina d'inverno


Girone d'andata perfetto



Dopo la prima tornata di partite, diamo qualche numero: unica squadra a punteggio pieno del girone, ed una delle uniche 3 del campionato. 476 punti segnati, per una media di 79.3 a partita, miglior attacco del campionato. Miglior differenza tra punti segnati e subiti nelle squadre a punteggio pieno, secondi solo a Fortitudo Savona che ci sopravanza di 21 punti ma che ha una sconfitta all'attivo. Al netto quindi, di motivi per essere soddisfatti ce ne sono, ma è importante che questi non si tramutino in un pericoloso adagiarsi sugli allori com'è successo ieri sera nella partita contro UISP.

In una Morante più calda del temuto i busallesi hanno impiegato più di due quarti per aver ragione dei padroni di casa, squadra volenterosa ma giovane e soprattutto sotto misura se rapportata ai ragazzi di Zerbo, andando anche sotto in apertura di gara. Casonato rimane a secco di punti ma soprattutto all'inizio dà un apporto fondamentale conquistando un numero consistente di rimbalzi sotto entrambi i tabelloni che ci consente di non perdere il treno guidato dai rivarolesi, mentre nei primi 14 minuti in attacco tirano avanti la baracca capitan Boccardo ed il Mazzorana giovane fino all'ingresso di Marcucci (miglior prova stagionale per lui), che sfrutta centimetri ed esperienza per aprire il campo con tiri dalla lunga e conclusioni di rapina dentro lo smile.

In un clima da tarallucci e vino comunque i valligiani non riescono a staccarsi gli avversari da dosso e si arriva all'ultimo parziale sopra di 10 che come già conclamato più volte sono tanti ma sono anche pochi. Fortunatamente a quel punto però i nostri collegano le varie parti del corpo al cervello, iniziano a far finta di difendere (nei precedenti 30' non si era fatto nemmeno finta, salvo l'uomo dai 4 nomi Andrea Riccardo Dario Mario che porta a casa uno score di 5 rubate) e chiudono la pratica in apparente scioltezza, anche se il risultato è indubbiamente bugiardo rispetto a quanto visto in campo; i genovesi non meritavano un passivo così ampio


Anno 2018 chiuso in bellezza quindi, complice il primo turno di riposo nel girone di ritorno esordiremo nel 2019 venerdì 11 Gennaio a Sarissola contro Pegli, terza forza del nostro raggruppamento in questo momento, quindi partita da non sottovalutare. 

A tutti i tifosi ed alle loro famiglie un auguri di buone feste dal gruppo Promozione, ci vediamo tra un mese al palazzetto!

 

 

 UISP Rivarolo - SAR Busalla 60 - 79 (17-14/31-36/50-60)

Busalla: Casonato, Scala 3, Mei 6, Dario 8, Fanelli 2, Boccardo 17, Mazzorana S. 10, Guardiani 1, Marcucci 15, Mazzorana F. 17. Coach: Zerbo.



Articolo tratto da: ASD PALLACANESTRO BUSALLA - http://www.pallacanestrobusalla.it/
URL di riferimento: http://www.pallacanestrobusalla.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1544711195